mercoledì, 17 agosto 2022, 07:15
Sito: Docenti Unige
Corso: Docenti Unige (Docenti)
Glossario: Glossario degli strumenti
L

Lezioni

Il modulo di attività lezione consente al docente di distribuire contenuti o esercitazioni in modo interessante e flessibile. E' possibile usare la lezione per creare pagine da fruire sequenzialmente o con diversi percorsi ed opzioni.

E' possibile includere nelle pagine domande di vario tipo come domande a scelta multipla, a risposta breve ed a corrispondenza. In base alla risposta data, lo studente può proseguire la lezione, essere riportato alla pagina precedente oppure diretto verso un percorso composto da altre pagine.

Se lo si desidera, è possibile valutare l'attività ed il punteggio ottenuto sarà memorizzato nel registro valutatore.

E' possibile usare le lezioni per:

  • auto apprendimento su un dato argomento
  • giochi di ruolo e esercizi di decision making
  • soddisfare differenti stili di apprendimento; ad esempio, uno studente può scegliere di visualizzare una pagina contenente un video al posto di un pagina di testo
  • revisioni differenziate, con diverse serie di domande di revisione basate sulle risposte date alle domande iniziali.

Libro

Il modulo libro consente ad un docente di creare risorse multi pagina componendole, similmente ad un libro, in capitoli e paragrafi. I libri possono contenere file multimediali e testi e sono indicati per contenuti corposi da suddividere in diverse sezioni. 

E' possibile usare il libro per: 

  • visualizzare materiale da leggere per moduli di studi individuale 

  • redigere un manuale per lo staff 

  • presentare un portfolio di lavori degli studenti 


M

Matlab

Utilizzato da ingegneri e scienziati in tutto il mondo, MATLAB può aiutarti ad analizzare dati, svolgere compiti, condurre ricerche e sviluppare le competenze computazionali necessarie per le carriere più richieste in ambito di IoT, intelligenza artificiale e altro ancora. 

Link di approfondimento: Matlab

Link di approfondimento CEDIA: Matworks TAH

P

Pagina

Il modulo pagina consente al docente di creare pagine web utilizzando l'editor di testo. In una pagina è possibile inserire testi, immagini, suoni, video, link e codice incorporato, ad esempio il codice di Google maps. 

Una risorsa pagina rispetto ad una risorsa file in genere risulterà più accessibile, in modo particolare per gli utenti di dispositivi mobili, e più facilmente aggiornabile. 

Per contenuti corposi, si raccomanda di utilizzare il modulo di attività libro al posto del modulo pagina. 

E' possibile usare il modulo pagina per 

  • presentare le condizioni di partecipazione o il programma del corso 

  • inserire video e suoni accompagnati da testo esplicativo

Link di approfondimento: Pagina


Pearson

Il modulo Pearson Client consente di accedere al catalogo Pearson remoto. Il catalogo puo' essere sfogliato ed e' possibile scegliere un'attività da aggiungere al proprio corso.

Pearson 

Perusall

Il modulo di attività tool esterno consente agli studenti di interagire con risorse formative ed attività presenti su altri siti web. Ad esempio, un tool esterno può fornire l'accesso a nuovi tipi di attività o materiali resi disponibili da un editore. 

Per creare un'attività tool esterno, è necessario un tool provider che supporti LTI (Learning Tools Interoperability). Un docente può creare una attività tool esterno oppure può utilizzare tool esterni configurati dall'amministratore del sito. 

I tool esterni si differenziano da una risorsa di tipo URL per diversi aspetti: 

  • I tool esterni possono conoscere il contesto, ossia possono avere accesso alle informazioni dell'utente che li ha lanciati, come l'istituzione di appartenenza, il corso, il nome, eccetera. 

  • I tool esterni possono leggere, aggiornare ed eliminare le valutazioni associate alla istanza dell'attività. 

  • Le configurazioni di I tool esterni creano una relazione di trust tra Moodle e il tool provider, assicurando un canale di comunicazione sicuro. 

Link al sito ufficiale: Perusall

Prenotazione

L'utilizzo principale di questo modulo è la prenotazione degli studenti alle sessioni di laboratorio e agli esami ma può essere utilizzato per qualunque tipo di prenotazione

Il docente può limitare il numero di posti disponibili per il determinato evento, la data dello stesso e le date di apertura e chiusura delle prenotazioni.

Ad ogni prenotazione può essere assegnata una valutazione o una scala di valutazione

Gli studenti possono prenotarsi e cancellare le proprie prenotazioni aggiungendo eventualmente una nota testuale.

Dopo l'inizio dell'evento il docente potrà attribuire le valutazioni agli utenti prenotati. Una mail di notifica verrà inviata agli studenti.

La lista delle prenotazioni può essere scaricata in diversi formati di file

Q

Quiz

Il modulo di attività quiz consente al docente di creare questionari con diversi tipi di domande: scelta multipla, vero/falso, corrispondenza, risposta breve, calcolata, eccetera. 

Il docente può impostare il quiz affinché sia possibile tentarlo più volte con l'ordine delle domande cambiato casualmente o con domande pescate casualmente ad ogni nuovo tentativo. E' anche possibile impostare un tempo massimo di svolgimento. 

Ogni tentativo viene valutato automaticamente (ad eccezione delle domande componimento) e la valutazione viene memorizzata nel registro valutatore. 

Il docente può decidere quando e come far vedere agli studenti le risposte esatte, i feedback ed eventuali suggerimenti. 

È possibile usare il quiz per: 

  • esami dei corsi 

  • brevi test su dispense di studio o al termine di un argomento 

  • pratica di esami usando domande provenienti da esami di anni precedenti 

  • dare un feedback sulla performance 

  • autovalutazione

Link di approfondimento: Prenotazione

S

Scelta

Il modulo di attività scelta consente al docente di formulare una domanda offrendo una serie di alternative.

I risultati delle scelte possono essere pubblicati dopo che gli studenti hanno risposto, dopo una data definita oppure possono rimanere privati. I risultati possono essere resi noti sia assieme al nome dello studente sia in forma anonima (anche se il docente potrà dempre visualizzare i nomi degli studenti e le risposte date).

E' possibile usare la scelta per:

  • sondaggi veloci per stimolare la riflessione su un dato argomento;
  • valutare rapidamente cosa hanno capito gli studenti;
facilitare le decisioni degli studenti, ad esempio consentendogli di esprimere preferenze sullo svolgimento del corso.

Sondaggio

Il modulo di attività sondaggio fornisce diversi tipi di strumenti volti ad analizzare e stimolare l'apprendimento in ambienti online. Il docente può utilizzare l'attività sondaggio per ricavare informazioni utili a conoscere la propria classe e gli stili di apprendimento degli studenti. 

Da notare che l'attività sondaggio offre domande già compilate, se si desidera creare un sondaggio personalizzato è possibile usare il modulo di attività feedback.