Glossario degli strumenti


Navegue por el glosario usando este índice.

Especial | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | Ñ | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | TODAS

Página:  1  2  3  (Siguiente)
  TODAS

C

Cartella

Il modulo cartella consente al docente di visualizzare in un’unica cartella un insieme di file correlati tra loro, riducendo la dimensione della pagine home del corso. Ad esempio, è possibile caricare una cartella compressa per poi decomprimerla e renderla disponibile, oppure è possibile creare una cartella vuota e caricarci dei file direttamente.

Una cartella può essere usata per:

  • un insieme di file su un dato argomento, ad esempio un insieme di temi d'esame svolti in passato in formato pdf
  • fornire uno spazio comune dove i docenti possono caricare e condividere file del corso (tenendo la cartella nascosta agli studenti)
Link approfondimento - FAQ e Miniguide Docenti 


Chat

Il modulo di attività chat consente ai partecipanti di tenere discussioni testuali sincrone in tempo reale.

La chat può essere un'attività singola oppure da tenersi alla stessa ora tutti i giorni o tutte le settimane. Le sessioni di chat possono essere salvate e rese disponibili a chiunque oppure si può limitarne la visibilità a coloro che hanno il privilegio di visualizzare i log delle chat.

Le chat sono particolarmente utili per incontri di gruppo online, come ad ad esempio:

  • Incontri periodici tra studenti di corsi online che vivono in città o paesi diversi, consentendo di scambiare opinioni ed esperienze
  • Incontri tra studenti impossibilitati ad incontrare di persona il loro docente, facilitando il lavoro da svolgere
  • Scambi di esperienze tra studenti che svolgono attività lavorative e docenti
  • Introduzione alla chat ed al mondo del social networking per i bambini con modalità controllate e seguite
  • Sessioni di domande e risposte con invitati provenienti da posti diversi


Compito

Il modulo di attività compito consente al docente di valutare l'apprendimento degli studenti assegnando loro un lavoro che potrà poi valutare e commentare. 

Gli studenti possono consegnare qualsiasi tipo di contenuto digitale, come ad esempio documenti di testo, immagini, clip audio e clip video. Il compito può anche prevedere la compilazione online di un testo sia in alternativa sia in aggiunta al caricamento di fileE' anche possibile usare il compito per attività da svolgere al di fuori di Moodle, dove non sono richiesti contenuti digitali. Gli studenti possono consegnare i lavori individualmente oppure come membri di un gruppo. 

I docenti possono commentare le consegne degli studenti e caricare file a loro volta, ad esempio i compiti corretti e valutati o file audio di commento. I compiti possono essere valutati utilizzando sia voti numerici, sia metodi di valutazione avanzata tipo rubric. Le valutazioni vengono memorizzate nel registro valutatore

Link di approfondimento: Compito


E

Etichetta

Il modulo etichetta consente di inserire immagini e testo nella pagina home del corso, assieme ai link ad attività e risorse. Le etichette sono molto versatili e possono aiutano a rendere gradevole l'aspetto del corso. 

È possibile usare le etichette per: 

  • Dividere elenchi di attività con sottotitoli o immagini 

  • Visualizzare video e suoni direttamente nella pagina home del corso 

  • Aggiungere brevi descrizioni delle sezioni del corso 



F

Feedback

Il modulo di attività feedback consente al docente di creare sondaggi personalizzati utili per raccogliere i feedback dai partecipanti. E' possibile usare vari tipi di domande, come ad esempio domande a scelta multipla, sì/no, a risposta libera, eccetera.

Se lo si desidera è possibile rendere anonime le risposte, così come è possibile visualizzare o meno agli studenti i risultati del sondaggio. Le attività feedback presenti sulla pagina home del sito possono essere configurate per essere compilate anche da utenti non autenticati.

E' possibile usare il feedback per:

  • valutare i corsi, aiutando ad individuare aree di miglioramento per edizioni future
  • consentire ai partecipanti di prenotare moduli del corso ed eventi
  • ricevere sondaggi su preferenze di corsi e politiche da adottare da parte di utenti non autenticati
Link di Approfondimento FAQ e Miniguide 


File

Il modulo file consente al docente di inserire file tra le risorse del corso. Il file potrà essere visualizzato all'interno dell'interfaccia del corso, qualora tale visualizzazione non fosse possibile, sarà fornito un link diretto per scaricare il file. I file possono incapsulare altri file, come ad esempio pagine HTML contenenti immagini e oggetti Flash.

Da notare che lo studente nel proprio computer deve avere il software necessario per visualizzare il tipo di file usato come risorsa.

E’ possibile usare file per:

  • Condividere una presentazione svolta in classe
  • Includere nel corso piccoli siti web
Fornire bozze da usare con software client che gli studenti possono usare per preparare e consegnare i propri compiti

Link di approfondimento - FAQ e Miniguide


Forum

Il modulo attività Forum consente di tenere discussioni asincrone tra i partecipanti, la cui durata è prolungata nel tempo. 

Sono disponibili diversi tipi di forum tra cui scegliere, forum standard dove chiunque può avviare una discussione, forum dove ciascuno studente può avviare una sola discussione, forum domande e risposte, dove lo studente deve intervenire prima di poter visualizzare gli interventi degli altri. È possibile consentire file allegati. Se gli allegati sono immagini saranno visualizzate direttamente nel corpo dell'intervento. 

I partecipanti possono sottoscrivere il forum per ricevere notifiche di nuovi interventi. Il docente può impostare la sottoscrizione al forum come facoltativa, obbligatoria, automatica, oppure può non consentirne la sottoscrizione. In caso di necessità è anche possibile bloccare studenti che abbiano postato più di un certo numero di interventi in un dato intervallo di tempo, riducendo il rischio che qualcuno domini la discussione. 

Gli interventi nei forum possono essere valutati dal docente o dagli stessi studenti (valutazione tra pari). I punteggi ottenuti vengono aggregati e memorizzati nel registro valutatore. 

È possibile usare il forum per: 

  • uno spazio sociale per consentire ai partecipanti di conoscersi 

  • annunci del corso (usando il forum news a sottoscrizione obbligatoria) 

  • discutere sui contenuti o dispense del corso 

  • dare continuità ad un problema riscontrato durante sessioni in presenza 

  • svolgere discussioni tra docenti (usando un forum nascosto) 

  • area di supporto generale online tra docenti e studenti 

  • area di supporto individuale per colloqui privati tra docenti e studenti (usando un forum a gruppi separati con gruppi composti da un solo utente) 

  • estendere attività ad esempio proponendo problemi che gli studenti possono valutare per suggerire soluzioni 

Link di approfondimento: Forum


G

Glossario

Il modulo attività Glossario consente ai partecipanti di creare e gestire elenchi di voci, come ad esempio un dizionario o una raccolta di risorse e informazioni.

Un docente può consentire di allegare file alle definizioni delle voci. I file allegati di tipo immagine vengono visualizzati assieme alla definizione. E' possibile cercare voci oppure ordinarle alfabeticamente per categoria, data o autore. Di default le voci e le definizioni inserite sono considerati approvate, tuttavia, prima di rendere la voce visibile a tutti i 

partecipanti. è anche possibile impostare l'approvazione da parte di un docente

Tramite l'attivazione del filtro 'Collegamento automatico alle voci di glossario' le voci potranno essere collegate automaticamente quando la voce compare nei testi del corso.

Un docente può anche consentire l'inserimento di commenti alle voci. Le voci possono essere valutate sia dal docente sia dagli studenti (valutazione tra pari). I punteggi ottenuti vengono aggregati e memorizzati nel registro valutatore.

E' possibile usare i glossari per:

  • Una raccolta collaborativa di parole chiave
  • Uno spazio per consentire agli studenti di inserire informazioni su loro stessi per conoscersi reciprocamente
  • Suggerimenti utili o buone pratiche su un dato argomento
  • Un'area di condivisione di video, immagini, o file musicali
  • Una serie di argomenti da ricordare



H

H5P

H5P è una abbreviazione di 'HTML5 Package', ossia contenuti interattivi quali presentazioni, video, domande, quiz, eccetera. L'attività H5P consente di inserire nel corso i contenuti H5P 

I tentativi di risposta a domande saranno valutati automaticamente e la valutazione sarà memorizzata nel registro delle valutazioni. 

Link di approfondimento AulaWeb: H5P
Link di approfondimento sito ufficiale: H5P


L

Lezione

Il modulo di attività lezione consente al docenti di distribuire contenuti o esercitazioni in modo interessante e flessibile. E' possibile usare la lezione per creare pagine da fruire sequenzialmente o con diversi percorsi ed opzioni. 

E' possibile includere nelle pagine domande di vario tipo come domande a scelta multipla, a risposta breve ed a corrispondenza. In base alla risposta data, lo studente può proseguire la lezione, essere riportato alla pagina precedente oppure diretto verso un percorso composto da altre pagine. 

Se lo si desidera, è possibile valutare l'attività ed il punteggio ottenuto sarà memorizzato nel registro valutatore. 

È possibile usare le lezioni per: 

  • auto apprendimento su un dato argomento 

  • giochi di ruolo e esercizi di decision making 

  • soddisfare differenti stili di apprendimento; ad esempio, uno studente può scegliere di visualizzare una pagina contenente un video al posto di una pagina di testo 

  • revisioni differenziate, con diverse serie di domande di revisione basate sulle risposte date alle domande iniziali. 




Página:  1  2  3  (Siguiente)
  TODAS